I nostri casi di successo

Scoprite di seguito i casi clinici di successo trattati dalla Dottoressa Rosanna Demichele presso il suo studio di medicina estetica e del benessere di Bari. Età diverse, situazioni differenti e obbiettivi particolari: sfogliando le esperienze sottostanti, potrete trovare punti in comune con i vostri desideri e approfondire meglio l’iter affrontato dalle pazienti della Dottoressa Demichele. Per maggiori informazioni, compilate il modulo presente nella sezione Contatti del sito.

Conoscere l’Epilazione con Laser Nd: YAG 1064 nm e la Luce Pulsata medicale

I trattamenti di epilazione con Laser Nd: YAG 1064 nm e Luce Pulsata – Synchro FT medicale sono, ormai, molto conosciuti ed estremamente diffusi in tutto il mondo.
A differenza dei classici metodi, questa particolare pratica permette di agire direttamente sul bulbo pilifero, con risultati estremamente soddisfacenti e, soprattutto, duraturi nel tempo.

Cosa c’è da sapere sul botulino per trattare le rughe da espressione

Attraverso il trattamento a base di botulino, il medico estetico va ad agire su quelle che vengono identificate come rughe da espressione, effettuando piccole iniezioni intramuscolari, assolutamente rapide ed indolori. Trattare gli inestetismi con questa terapia consente al paziente di osservare risultati sensibilmente apprezzabili già dopo pochi giorni dalla seduta.

Acido ialuronico: perché si usa nei trattamenti anti-età

Uno dei più grandi vantaggi dei trattamenti anti-age, come quello a base di acido ialuronico, è rappresentato dal fatto che l’organismo del paziente trattato ha la piena capacità di riassorbire completamente tale sostanza, perfettamente tollerata dai tessuti e assolutamente priva di effetti collaterali.

Consigli utili per trattare gli inestetismi della pelle

Trattare gli inestetismi della pelle è tra i consigli degli esperti di settore, poiché questo potrebbe essere un modo per migliorare il rapporto con sé stessi e, di conseguenza, le relazioni sociali.
Il medico estetico potrà, dopo un’approfondita visita preliminare, suggerire al paziente qual è il miglior approccio per combattere gli inestetismi riscontrati, attraverso un’azione mirata che, sicuramente, darà degli ottimi risultati nel corso del tempo.

Carbossiterapia: in cosa consiste

Una delle procedure che, negli ultimi tempi, sta riscuotendo un enorme successo è la cosiddetta Carbossiterapia, tecnica in realtà risalente agli anni ’30, che sfrutta l’anidride carbonica per migliorare l’aspetto della pelle e contrastare tutta una serie di problematiche estetiche molto diffuse, tra cui cellulite e smagliature

Teleangectasie: conoscere la differenza tra Laser Terapia e Scleroterapia

Attraverso la Laser Terapia, il medico estetico ha la possibilità di servirsi di un sofisticato macchinario Hi-Tech, capace di incanalare la potenza di una sorgente luminosa, modulata secondo una specifica lunghezza d’onda, che scatena un’infiammazione controllata e circoscritta, per serrare il vaso in questione.
Le tecniche conosciute con il nome di Scleroterapia, invece, si servono di uno specifico farmaco, iniettato direttamente in vena con l’aiuto di sottili aghi.

Trattamento capillari: 5 buoni motivi per scegliere la Laser Terapia

La tipologia delle sedute di Laser Terapia è una delle principali ragioni che spinge chi soffre di problematiche legate ai capillari a ricorrere a questo metodo di cura in quanto si tratta di operazioni che possono essere svolte in maniera ambulatoriale, senza richiedere alcun ricovero. La seduta ha una durata totale estremamente ridotta e permette al paziente trattato di effettuare la terapia con estrema facilità e flessibilità di orari.

Quale rapporto c’è tra invecchiamento della pelle e biorivitalizzazione

Studi in materia hanno evidenziato come il trattamento di biorivitalizzazione sia in grado di contrastare l’invecchiamento della pelle, riducendo i segni del tempo su viso, collo, décolleté e mani.
Una terapia mirata offrirà al paziente risultati sicuramente apprezzabili e soddisfacenti.

Conoscere la differenza tra Peeling Chimico e Micro Needling

Il Peeling Chimico ed il Micro Needling sono, senza dubbio, tra le terapie maggiormente diffuse, anche se è bene specificare che i due metodi di cura si differenziano per strategia e risultati. Grazie all’impiego di entrambe le tecniche, la Dottoressa Demichele è in grado di assicurare al soggetto un’apprezzabile rigenerazione cellulare, che donerà al viso un aspetto decisamente più tonico e luminoso.
Scopriamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche delle terapie in esame.

Cosa si intende per Medicina Estetica

La Medicina Estetica comprende un ampio numero di trattamenti, ciascuno dei quali è pensato per raggiungere un determinato risultato. Tale disciplina ha il compito di ridimensionare e, ove possibile, eliminare tutta una serie di inestetismi e dismorfismi che possono, in alcuni casi, creare nel paziente un vero e proprio disagio.

Consigli utili per trattare gli inestetismi della pelle

Trattare gli inestetismi della pelle è tra i consigli degli esperti di settore, poiché questo potrebbe essere un modo per migliorare il rapporto con sé stessi e, di conseguenza, le relazioni sociali.
Il medico estetico potrà, dopo un’approfondita visita preliminare, suggerire al paziente qual è il miglior approccio per combattere gli inestetismi riscontrati, attraverso un’azione mirata che, sicuramente, darà degli ottimi risultati nel corso del tempo.

Carbossiterapia: in cosa consiste

Una delle procedure che, negli ultimi tempi, sta riscuotendo un enorme successo è la cosiddetta Carbossiterapia, tecnica in realtà risalente agli anni ’30, che sfrutta l’anidride carbonica per migliorare l’aspetto della pelle e contrastare tutta una serie di problematiche estetiche molto diffuse, tra cui cellulite e smagliature

Teleangectasie: conoscere la differenza tra Laser Terapia e Scleroterapia

Attraverso la Laser Terapia, il medico estetico ha la possibilità di servirsi di un sofisticato macchinario Hi-Tech, capace di incanalare la potenza di una sorgente luminosa, modulata secondo una specifica lunghezza d’onda, che scatena un’infiammazione controllata e circoscritta, per serrare il vaso in questione.
Le tecniche conosciute con il nome di Scleroterapia, invece, si servono di uno specifico farmaco, iniettato direttamente in vena con l’aiuto di sottili aghi.

Trattamento capillari: 5 buoni motivi per scegliere la Laser Terapia

La tipologia delle sedute di Laser Terapia è una delle principali ragioni che spinge chi soffre di problematiche legate ai capillari a ricorrere a questo metodo di cura in quanto si tratta di operazioni che possono essere svolte in maniera ambulatoriale, senza richiedere alcun ricovero. La seduta ha una durata totale estremamente ridotta e permette al paziente trattato di effettuare la terapia con estrema facilità e flessibilità di orari.

Inviaci un messaggio oppure vieni a trovarci in sede